Hotel Londra



Booking.com

Hotel Londra

British Museum

Indirizzo: Great Russell Street
Metro: Tottenham Court Road, Holborn o
Russell Square
Apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 17.30; chiuso il primo gennaio, il Venerdì Santo e dal 24 al 26 dicembre
Ingresso gratuito
www.britishmuseum.org

British Museum, Londra

Il British Museum ospita una delle più ricche collezioni al mondo comprendente tesori proveniente da tutti i continenti. Il museo richiede più di una visita, chi abbia solo un giorno a disposizione dovrà forzatamente selezionare cosa vedere. Fra le sezioni più ricche e interessanti sono da segnalare quelle egiziana, mesopotamica, greca e romana, tuttavia sono notevoli anche la collezione africana, quella sull’Estremo Oriente, sulla storia della Gran Bretagna e sui Vichinghi. Il pezzo singolo più celebre del museo è probabilmente la Stele di Rosetta. Nel 2000 il cortile interno del museo è stato coperto da una cupola di vetro al fine di creare uno spettacolare spazio pubblico che ha preso il nome di Great Court.

National Gallery

Indirizzo: Trafalgar Square
Metro: Charing Cross
Apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 18, il mercoledì dalle 10 alle 21; chiuso il primo gennaio e dal 24 al 26 dicembre
Ingresso gratuito
www.nationalgallery.org.uk

Trafalgar Square, Londra

La collezione di dipinti della National Gallery è anch’essa vastissima e anche nel suo caso difficilmente una sola visita è sufficiente ad apprezzarla compiutamente. Punti di forza della National Gallery sono le opere del Rinascimento italiano, del ‘600 spagnolo e dei maestri olandesi. Fra le opere più celebri ospitate da questo museo vi sono la Vergine delle Rocce di Leonardo, la Cena a Emmaus di Michelangelo e I Girasoli di Van Gogh. Un’ala della galleria, la Sainsbury Wing, ospita regolarmente interessanti esposizioni temporanee (a pagamento).

Tower of London

Indirizzo: Tower Hill
Metro: Tower Hill
Apertura: martedì-sabato dalle 9.00 alle 16.30; domenica e lunedì dalle 10.00 alle 16.30
www.hrp.org.uk/TowerOfLondon

La Torre di Londra è oggi una delle più visitate attrazioni della città. Originariamente una torre eretta allo scopo di controllare il Tamigi, si sviluppò fino a racchiudere un’intera cittadella. Essa fu residenza reale, prigione, armeria, arsenale e sede del tesoro. Ancora oggi il Tesoro della Corona rappresenta una delle sue maggiori attrazioni insieme all’impressionante armeria, alle sale della reggia risalenti all’Alto Medioevo, ai celebri beefeaters (le guardie della torre), e ai non meno famosi corvi neri, ai quali sono state tarpate le ali in ossequio ad una leggenda secondo cui il giorno in cui essi lasciassero l’edificio la monarchia cadrebbe.

Buckingham Palace

Metro: Victoria, Green Park o Hyde Park Corner
Apertura ai visitatori: agosto e settembre dalle 9.45 alle 18.00
www.royalcollection.org.uk

La residenza ufficiale della regina a Londra è aperta ai visitatori nei mesi di agosto e settembre, quando la famiglia reale è in vacanza. La visita riguarda solo una parte del palazzo, ed in particolare le State Rooms, utilizzate dalla famiglia reale per ricevere gli ospiti di stato, ed il lato sud del giardino. La Picture Gallery ospita la collezione di dipinti della regina, che comprende opere di Rembrandt, Rubens, Poussin e Canaletto, fra gli altri. A partire da maggio fino alla fine di luglio tutti i giorni ha luogo nel cortile del palazzo il celebre cambio della guardia, particolarmente popolare fra i turisti. Esso si svolge invece a giorni alterni nel resto dell’anno, pioggia permettendo.

Cattedrale di St. Paul

Indirizzo: Ludgate Hill
Metro: St. Paul’s
Apertura: lunedì-sabato dalle 8.30 alle 15.45
www.stpauls.co.uk

La Cattedrale di St. Paul fu ricostruita su progetto del celebre architetto Christofer Wren dopo il Grande Incendio del 1666. Si tratta di un edificio imponente oggi teatro di importanti cerimonie ufficiali quali matrimoni e funerali della famiglia reale e di grandi personaggi britannici. Dalla gigantesca cupola (la seconda al mondo dopo quellla di San Pietro) è possibile ammirare un bellissimo panorama di Londra.

Westminster e Big Ben

Metro: Westminster

Orari visite guidate : da fine luglio a fine agosto – lunedì, martedì, venerdì e sabato dalle 9.15 alle 16.30, mercoledì e giovedì dalle 13.15 alle 16.30; da fine agosto a fine settembre -lunedì, venerdì e sabato dalle 9.15 alle 16.30, martedì, mercoledì e giovedì dalle 13.15 alle 16.30
Ingresso: 12 sterline
www.parliament.uk/visiting/visiting-and-tours/

Orari per assistere alle sessioni del Parlamento – vedi sito: www.parliament.uk/visiting/visiting-and-tours/watch-committees-and-debates/
Ingresso: gratuito

Il Parlamento britannico, che comprende la Camera dei Comuni e quella dei Lords, è ospitato da un pittoresco edificio costruito in stile neogotico nel 1840 e che si affaccia sul Tamigi. Celeberrima è la gigantesca campana che scandisce il passare delle ore dalla torre degli orologi e che è nota con il nome di Big Ben. Durante i mesi di agosto e settembre, quando i lavori del Parlamento sono sospesi, è possibile effettuare un tour guidato dell’edificio. Negli altri mesi si può provare a fare la fila per assistere ai lavori parlamentari, in questo periodo l’ingresso sarà possibile solo in caso di disponibilità di biglietti di ingresso gratuiti.

Abbazia di Westminster

Indirizzo: Dean’s Yard
Metro: Westminster
Aperto: lunedì-venerdì dalle 9.30 alle 15.45; mercoledì dalle 9.30 alle 18.00; sabato dalle 9.30 alle 13.45; domenica e festività religiose: accesso riservato ai fedeli
www.westminster-abbey.org

Importantissima sede della Chiesa Anglicana e luogo di incoronazione dei sovrani britannici, l’Abbazia di Westminster detiene un ruolo altamente simbolico nel Regno Unito. Al suo interno si possono riconoscere diversi stili architettonici, tuttavia quello gotico inglese, di cui essa costituisce uno dei migliori esempi, è predominante.

Hyde Park e Kensington Gardens

Metro: Hyde Park Corner, Marble Arch, Lancaster Gate, Queensway
Apertura: Hyde Park – dalle 5.00 a mezzanotte; Kensington Gardens – dalle 6.00 al tramonto
www.royalparks.org.uk/parks/hyde-park
www.royalparks.org.uk/parks/kensington-gardens
Nel cuore di Londra, Hyde Park e Kensington Gardens sono due degli stupendi parchi che la città può vantare. Hyde Park fu il primo dei parchi reali ad essere aperti al pubblico e oggi è fra i più amati da londinesi e turisti che durante l’estate prendono il sole sui suoi prati o vanno in barca sul laghetto Serpentine. La Serpentine separa Hyde Park da Kensington Gardens, altro magnifico parco che ospita i piacevoli Italians Gardens ed il Kensington Palace, che fu residenza di Lady Diana.

Covent Garden

Metro: Covent Garden
www.covent-garden.co.uk

La piazza di Covent Garden ed il Central Market sono oggi una delle zone di Londra più popolari fra i turisti. Nonostante sia un po’ troppo turistica quest’area è però molto piacevole e rappresenta anche un’apprezzata oasi dal traffico londinese. La piazza è uno dei luoghi favoriti anche dagli artisti di strada mentre il mercato coperto, oltre ad attraenti bancarelle e piccoli negozi, ospita anche il celebre pub Punch & Judy. Nei pressi di Covent Garden si trovano Neal Street, uno dei centri dello shopping londinese, e numerosissimi teatri.

Tate Modern

Indirizzo: Bankside
Metro: Southwark o Blackfriars
Aperto: domenica-giovedì dalle 10.00 alle 18.00; venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.00
Ingresso: gratuito
www.tate.org.uk/modern

La Tate Modern ospita una delle principali collezioni al mondo di arte del XX secolo. Essa si trova all’interno di una spettacolare centrale elettrica in disuso situata sulla riva del Tamigi e riconvertita in museo nel 2000. La scelta di esporre le opere suddividendole per tema piuttosto che per periodo o corrente artistica è stata molto criticata tuttavia l’importanza della collezione è indiscutibile. Il museo ospita regolarmente anche interessanti collezioni temporanee, dai suoi caffè si può inoltre godere di una stupenda vista sul Tamigi. La Tate Modern è facilmente raggiungibile dalla Cattedrale di St. Paul per mezzo di un ponte metallico che attraversa il Tamigi.

Greenwich

Stazione Dockland Light Railway: Cutty Sark

National Maritime Museum

Aperto: lunedì-domenica dalle 10.00 alle 17.00; in luglio e agosto l’apertura è fino alle 18.00; chiuso dal 24 al 26 dicembre
Ingresso: gratuito
www.rmg.co.uk/national-maritime-museum

Conosciuto in tutto il mondo per il celebre meridiano, Greenwich è uno dei più pittoreschi quartieri di Londra grazie alla sua atmosfera da paesino marinaro. A Greenwich si trovano uno dei parchi più belli di Londra, un mercatino molto caratteristico e lo splendido National Maritime Museum, che illustra il ruolo svolto dal mare nella storia della Gran Bretagna, ed in particolare nello sviluppo del suo impero. Il modo più pittoresco di recarsi a Greenwich è senz’altro il battello sul Tamigi che si può prendere a Westminster. Altrimenti si può utilizzare il treno della Dockland Light Railway.

Hampstead Heath e Village

Metro: Hampstead
Apertura del parco: 24 ore al giorno

L’incantevole villaggio di Hampstead ed il parco di Hampstead Heath sono uno dei luoghi più belli della capitale britannica e meritano una visita. Il parco è secondo alcuni il più bello di Londra grazie al suo aspetto in alcuni tratti selvaggio, alla splendida vista della capitale britannica che si gode da Parliament Hill e ai suoi laghetti nelle cui prossimità molti londinesi e qualche turista amano prendere il sole in estate. La Kenwood House, una magnifica villa del ‘700 che si trova in uno degli angoli più pittoreschi del parco, ospita un’interessante collezione di opere d’arte.

Richmond e Kew Gardens

Metro: Richmond
Apertura del parco: dalle 7.00 al tramonto
www.royalparks.org.uk/parks/richmond-park

Kew Gardens

Indirizzo: Kew Road
Metro: Kew Gardens
Apertura: tutti i giorni eccetto 24 e 25 dicembre. 28 ottobre-9 febbraio dalle 9.30 alle 16.15; 10 febbraio-29 marzo dalle 9.30 alle 17.30; 30 marzo-30 agosto dalle 9.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì e dalle 9.30 alle 19.30 sabato e domenica; 30 agosto-27 ottobre dalle 9.30 alle 18.00.
www.kew.org

Altro delizioso villaggio situato alla periferia di Londra, Richmond offre numerose aree verdi ed una delle più belle passeggiate lungo il Tamigi. A Richmond si trova anche il più vasto parco londinese ma soprattutto nei suoi pressi si trovano i Kew Gardens, considerato uno fra i più bei giardini botanici al mondo e dove è possibile ammirare piante, alberi e fiori provenienti da tutti i continenti.

Piccadilly Circus

Metro: Piccadilly Circus

L’Eros e le insegne pubblicitarie di Piccadilly Circus sono uno dei simboli di Londra e caratterizzano questa centralissima piazza che è, nel bene e nel male, uno dei punti più turistici della città. Essa si trova fra numerose strade molto popolari fra i turisti quali l’esclusiva Piccadilly e Regent’s Street (entrambe popolari per lo shopping), Shaftesbury Avenue (la via dei teatri), Leicester Square (circondata da numerosi cinema) e Soho (caratteristico quartiere vivace di giorno e di notte e dove si trova anche la Chinatown londinese).

Victoria and Albert Museum

Indirizzo: Cromwell Road
Metro: South Kensington
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.45; il venerdì fino alle 22.00. Chiuso dal 24 al 26 dicembre
Ingresso: gratuito
www.vam.ac.uk

Insieme al British Museum e alla National Galllery il V&A è il terzo grande museo londinese e ospita una delle più vaste collezioni d’arte al mondo. Anche nel suo caso una visita completa richiederebbe alcuni giorni e se si ha meno tempo sarà necessario scegliere le collezioni a cui si è più interessati. Il museo infatti comprende numerose collezioni, fra cui vi sono quelle dedicate all’Asia, alle ceramiche, agli oggetti in metallo, alla scultura europea, all’arte britannica, a moda e gioielli, all’architettura, ai giocattoli, ai libri, e molte altre ancora. Il V&A si trova a South Kensington, noto come il quartiere dei musei per ospitare anche il Natural History Museum e lo Science Museum.

Natural History Museum

Indirizzo: Cromwell Road
Metro: South Kensington
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.50. Chiuso dal 24 al 26 dicembre.
Ingresso: gratuito
www.nhm.ac.uk

Ospitato in un bellissimo edificio vittoriano in stile neogotico, il Natural History Museum è dedicato alle scienze naturali. Molto interessanti sono le esposizioni su mammiferi, uccelli, mineralogia, formazione dei pianeti, ecologia ed evoluzione dell’uomo, anche se la più celebre è probabilmente quella sui dinosauri. Il museo si avvale di numerose tecnologie interattive.

Science Museum

Indirizzo: Exhibition Road
Metro: South Kensington
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso dal 24 al 26 dicembre.
Ingresso: gratuito
www.sciencemuseum.org.uk

L’interessante museo della scienza è dedicato alla storia delle scoperte scientifiche e dell’evoluzione tecnologica in tutti i campi, e alle loro conseguenze sulla vita quotidiana. Numerose le attività interattive dedicate ai bambini.

Regent’s Park

Metro: Baker Street, Regent’s Park o Great Portland Street
Aperto: dalle 5.00 al tramonto
www.royalparks.org.uk/parks/the-regents-park

Forse il parco più romantico di Londra, grazie al suo laghetto e ai roseti dei Queen Mary’s gardens. Esso ospita anche lo zoo di Londra.

South Bank

Metro: Waterloo

Raggiungendo la riva del Tamigi dalla stazione di Waterloo e percorrendola fino al ponte di Westminster si può godere di quella che è probabilmente la più bella passeggiata di Londra, di giorno e forse ancor più di notte. A nostro avviso, imperdibile.

London Eye

Indirizzo: South Bank
Metro: Waterloo o Westminster
Aperto: ottobre-maggio dalle 10.00 alle 20.00; giugno dalle 10.00 alle 21.00; luglio-agosto dalle 10.00 alle 21.30; settembre dalle 10.00 alle 21.00
www.londoneye.com

Costruita nel 2000 nell’ambito delle celebrazioni del millennio, la ruota panoramica del London Eye offre, nei giorni in cui il cielo è sereno, spettacolari viste di Londra.

Courtald Gallery

Indirizzo: Somerset House, Strand
Metro: Temple, Charing Cross o Embankment
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00
www.courtauld.ac.uk/gallery

Le sue deliziose collezioni impressionista e post-impressionista fanno della piccola Courtald Gallery uno dei musei più amati di Londra. Essa è ospitata nel bel palazzo della Somerset House.

Museum of London

Indirizzo: London Wall EC2
Metro: Barbican, St Paul’s o Moorgate
Aperto: lunedì-sabato dalle 10.00 alle 17.50; domenica dalle 12.00 alle 17.50. Chiuso dal 24 al 26 dicembre e a Capodanno.
Ingresso: gratuito
www.museumoflondon.org.uk

Museo dedicato alla storia di Londra, dalla preistoria ad oggi. Il museo illustra vari aspetti della storia della città quali quelli sociale e artistico, il rapporto con il Tamigi, la moda, etc.

Imperial War Museum

Indirizzo: Lambeth Road
Metro: Elephant & Castle o Lambeth North
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso dal 24 al 26 dicembre.
Ingresso: gratutito
www.iwm.org.uk

Museo che ha come oggetto le guerre del XX secolo e la vita in tempi di guerra. Punti di forza del museo sono la Trench Experience e la Blitz Experience, che riproducono rispettivamente l’esperienza della guerra di trincea nella Prima Guerra Mondiale e quella dei bombardamenti nella Seconda Guerra Mondiale, e l’esibizione permanente sull’Olocausto.

Tate Britain

Indirizzo: Millbank
Metro: Pimlico
Aperto: tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.50. Chiuso dal 24 al 26 dicembre.
Ingresso: gratuito
www.tate.org.uk/britain

Bellissimo museo dedicato all’arte britannica dal XVI al XX secolo. Particolarmente interessante la sezione sulle opere del paesaggista Turner, donate dall’artista.

Holland Park

Metro: Holland Park
Aperto: dalle 7.30 a mezz’ora prima del tramonto

Nell’omonimo ed esclusivo quartiere londinese, a due passi da Notting Hill, si trova Holland Park, fra i più bei parchi della città. Al suo interno il Kyoto Japanese Garden è una perfetta ed incantevole riproduzione di giardino giapponese.

St James’ Park e Green Park

Metro: St. James’ Park e Green Park
Apertura: dalle 5.00 alle 24.00

Questi due bei parchi, situati fra Mayfair, Buckingham Palace e Westminster, sono un altro polmone verde al centro della città, e rappresentano per i turisti un’occasione per una piacevole sosta durante la visita delle principali attrazioni di Londra.

La City

Metro: Bank

Centro finanziario di Londra e fra i più importanti del mondo, la City ferve di attività e pullula di uomini d’affari con le loro valigette durante la settimana lavorativa, mentre si svuota completamente nel weekend. La Banca d’Inghilterra e la Borsa si trovano nei pressi della stazione della metropolitana di Bank. In Lime Street è invece situato lo spettacolare edificio progettato da Richard Rogers per ospitare la celebre compagnia assicurativa dei Lloyd’s di Londra.

Chelsea

Metro: Sloane Square

Chelsea è insieme a Knightsbridge e Hampstead il quartiere più esclusivo di Londra. Il quartiere è attraversato da King’s Road, una delle principali vie cittadine per lo shopping, frequentatissima soprattutto il sabato. Sul lato del Tamigi si trova invece la storica Cheyne Walk, la zona di Londra preferita dagli artisti nel XVIII secolo.

Madame Tussaud’s

Indirizzo: Marylebone Road
Metro: Baker Street
Aperto: 9.00 – 17.30; Chiuso il 25 dicembre, aperto la mattina il 24 dicembre.
www.madame-tussauds.co.uk

Collezione estremamente turistica di riproduzioni in cera di personaggi storici, della politica, dello spettacolo e dello sport.

Hotel Londra



Booking.com

Hotel Londra

Ultimo aggiornamento di questo articolo: